Ultimo minuto. Presidio di Brescia: Blitz della polizia. Molti feriti, 30 arrestati.

Pubblicato il da Collettivo Immigrati Organizzati Torino

bresciablitzBrescia. Questa mattina, intorno alle ore 6.00 del 08-11-2010, decine di carabinieri e poliziotti sono intervenuti al presidio permanente sotto la gru di Piazzale Cesare Battisti per sgomberarlo. Sono state fermate diversi migranti e antirazzisti presenti, anche se non ci sono numeri precisi, come sempre da una settimana a questa parte, nel piazzale antistante al cantiere del metrobus.

 

Dopo essersi schierati la polizia ha iniziato l'azione di allontanamento dei curiosi e giornalisti e di arresto degli attivisti immigrati e antirazzisti presenti nel presidio permanente. Le forze di polizia avrebbero affermato che non è loro intenzione intervenire sulla gru, ma solo sgomberare il presidio permanente. Circa 30 le persone arrestate e accusate di resistenza a pubblico ufficiale. Molti i feriti trasportati in ospedale.

 

Verso le 9 i Pompieri portano dentro il cantiere mezzi con scale. Da sopra la gr, gli immigrati arroccati lì da giorni, urlano e minacciano di lanciarsi nel vuoto. Sembra che con l'ausilio dei pompieri, le forze dell'ordine vogliano mettere delle reti metalliche sotto la gru.

 

Nello stesso tempo, molti cittadini e cittadine arrivano e formano un presidio spontaneo vicino a Porta Trento.

 

Mentre scriviamo continuano le mobilitazioni spontanee e le cariche della polizia nelle strade di Brescia.

 

 

 

La radio Onda d'urto che ha seguito il presidio dall'inizio trasmette notizie in tempo reale sulla situazione.

 

http://www.radiondadurto.org/


Con tag Eventi

Commenta il post